Home / Attualità / La campagna del mese

La campagna del mese

Ogni mese proponiamo gli spunti che le nostri menti malate concepiscono nei meandri della loro instabilità. Prendiamo a cuore una causa con un senso tutto da verificare e la poniamo sotto la lente alterata dei nostri lettori.

Esercizio di onestà intellettuale: siamo come i nostri politici

Esercizio di onestà intellettuale- siamo come i nostri politici

Lamentarsi dei politici è un esercizio a tratti salutare, ma se effettuassimo un minimo di esercizio di onestà intellettuale scopriremmo di non essere migliori. Forse stiamo sbagliando prospettiva, invece di pensare che i politici dovrebbero essere migliori dei cittadini o che dovrebbero cambiare il Paese dall’alto, dovremmo migliorarci noi per …

Leggi

Tempi moderni e l’importanza fondamentale dell’autorità (ergo: se davvero uno vale uno, per noi è finita)

Tempi moderni e l’importanza fondamentale dell’autorità (ergo- se davvero uno vale uno, per noi è finita

La corsa all’abbattimento di qualsivoglia autorità cancella dinamiche di contestazione salutari. Nel momento in cui non viene riconosciuta nessuna autorità (in qualsiasi campo, dalla politica alle discussioni da bar) perde forza anche la ribellione: contro chi ci si ribella se tutti sono sullo stesso piano? Salviamo le autorità per poterle …

Leggi

Violenza e abusi sulle donne: guardatevi Law & Order – Special Victim Unit

Violenza e abusi sulle donne: guardatevi Law & Order - Special Victim Unit

La visione di Law & Order – Special Victim Unit non è certo la soluzione per una mentalità sessista e becera, vuole solo essere un suggerimento per stimolare qualche sensibilità sopita. Consapevoli che per sradicare un certo modo di ragionare non basta, proponiamo anche una soluzione che avrebbe grande efficacia …

Leggi

10 libri per l’estate 2017 – I consigli della redazione

10 libri per l'estate 2017

Ecco 10 libri che consigliamo per l’estate 2017. Non perché siano stati appena pubblicati o considerati particolarmente estivi, semplicemente perché li abbiamo recensiti e desideriamo riproporveli per le vostre letture sotto l’ombrellone, o in riva al lago, o nella baita in montagna, o sul divano di casa. Se questa nostra …

Leggi

Facci, l’Ordine, la libertà di espressione e il bisogno impellente di un cambiamento

La sospensione per due mesi di Filippo Facci da parte dell’Ordine dei Giornalisti, a causa di un articolo contro l’Islam, ha scatenato un animato dibattito social (sì, lo sappiamo che le parole “dibattito” e “social” nella stessa frase, creano lo stesso disagio che si prova affiancando i termini “Juventus” e …

Leggi