Home / Scelti per voi / Frasi d'Autore / Citazioni da Viaggio al Termine della notte di Luis-Ferdinand Céline

Citazioni da Viaggio al Termine della notte di Luis-Ferdinand Céline

Ecco alcune citazioni tratte da Viaggio al Termine della notte di Louis-Ferdinand Céline . Si tratta di una selezione necessariamente parziale, perché in ogni pagina di questo capolavoro potreste trovare qualcosa da appuntarvi in un post-it

Citazioni da Viaggio al Termine della notte

“Alla fine siamo tutti seduti su una grande galera, remiamo tutti da schiattare, puoi mica venirmi a dire il contrario!… Seduti su ‘ste trappole a sfangarcela tutta noialtri! E cos’è che ne abbiamo? Niente! Solo randellate, miserie, frottole e altre carognate. Si lavora! dicono loro. È questo che è ancora più fetido di tutto il resto, il loro lavoro. Stiamo giù nelle stive a sputare l’anima, puzzolenti, con le palle che ci sudano, ed ecco lì! In alto sul ponte, al fresco, ci sono i padroni e mica se la prendono, con belle femmine rosa tutte gonfie di profumo sulle ginocchia. Ci fanno salire sul ponte. Allora, si mettono il cappello dell’alta uniforme, e poi te ne sparano in faccia una del tipo: “Banda di carogne, è la guerra! ti fanno loro. Adesso li abbordiamo, ‘sti porcaccioni che stanno sulla patria n.º 2 e gli facciamo saltare la pignatta! Alé! Alé! C’è tutto quel che ci vuole a bordo! Tutti in coro! Spariamone una forte per cominciare, da far tremare i vetri: Viva la Patria n.º 1! Che vi sentano da lontano! Chi griderà più forte, avrà la medaglia e il confetto del buon Gesù! Porco dio!”

“Quando i grandi di questo mondo si mettono ad amarvi, è che vogliono ridurvi in salsicce da battaglia… È il segnale… È infallibile. È con l’amore che comincia.”

“Perché nel cervello d’un coglione il pensiero faccia un giro, bisogna che gli capitino un sacco di cose e di molto crudeli.”

“La maggior parte della gente non muore che all’ultimo momento; altri cominciano e si prendono vent’anni d’anticipo e qualche volta anche di più. Sono gli infelici della terra”

“Ma quando sei debole quello che ti dà forza è lo spogliare gli uomini che temi di più di tutto il prestigio che sei ancora portato ad attribuirgli.”

“Ci sono per il povero a ‘sto mondo due grandi modi di crepare, sia con l’indifferenza generale dei suoi simili in tempo di pace, sia con la passione omicida dei medesimi quando vien la guerra.”

“Il viaggio è la ricerca di questo niente assoluto, di questa piccola vertigine per coglioni.”

“Tutta la gioventù è già andata a morire in capo al mondo nel silenzio della verità. E dove andar fuori, ve lo chiedo, quando uno non ha più dentro una quantità sufficiente di delirio? La verità, è un’agonia che non finisce mai. La verità di questo mondo è la morte. Bisogna scegliere, morire o mentire. Non ho mai potuto uccidermi io.”

Clicca qui per leggere la nostra recensione di Viaggio al Termine della notte

Clicca qui per leggere la biografia di Louis-Ferdinand Céline

Clicca qui per leggere le recensioni di Viaggio al termine della notte

Acquista su Amazon Viaggio al Termine della notte a un prezzo scontato

Citazioni da Viaggio al Termine della notte di Luis-Ferdinand Céline ultima modifica: 2018-08-29T08:12:48+00:00 da massimo miliani

Su massimo miliani

Ho il CV più schizofrenico di Jack Torrence, per questo motivo enunciare qui la mia bio potrebbe risultare complicato. Semplificando, per lo Stato e per l'Inpgi, attualmente risulto essere giornalista.

Può interessarti

Citazioni Terra di confine - Raymond Williams

Citazioni da Terra di confine di Raymond Williams

Proponiamo alcune citazioni da Terra di confine (leggi la nostra recensione) di Raymond Williams (vai alla …

Citazioni da Il diavolo nel cassetto di Paolo Maurensig

Proponiamo alcune citazioni da Il diavolo nel cassetto (qui la nostra recensione, qui altre recensioni) di Paolo Maurensig …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.