Chiavi di lettura di Angelo Ruta e M. Lentini

Agosto, Milazzo, un’ora al traghetto per Santa Marina di Salina. Seduta a uno dei bar del porto mi chiedo cosa ci sia di più godurioso dello strappare il tuppo della brioche -vanto della pasticceria siciliana- e affondarlo in una granita al cioccolato.
In realtà Salina, un’isola dell’arcipelago eoliano, si rivelerà nei giorni seguenti afrodisiaca e l’esperienza gastronomica tanto voluttuosa quanto i consigli di una libraia che sa dove portarti senza però farti abbandonare la Sicilia.
Amaneï è un’associazione culturale nel centro di Santa Marina di Salina che dispone di due spazi espositivi, una libreria e ha recentemente instradato un progetto di residenza d’artista.

È uno spazio d’incontro «tra esseri umani, tra animali ma anche tra cose inanimate, un incontro per somiglianza o differenza ne crea uno successivo».1


In questa casa sul mare ho così incontrato Verbavolant edizioni -una casa editrice indipendente, con sede a Siracusa, nata nel 2004 grazie a Fausta Di Falco- e i suoi libri da parati, cioè albi illustrati e poster d’autore insieme.
Chiavi di lettura è il catalogo dell’esposizione di un’omonima mostra, organizzata in occasione del festival letterario “A tutto volume” nel 2018, curato dalla casa editrice siracusana che per l’occasione ha realizzato, appunto, un libro da parati.
Le illustrazioni di Angelo Ruta, nate per commentare articoli pubblicati su La lettura, -l’inserto culturale del Corriere della Sera-, su progetto grafico di Marco Lentini, sono state così raccolte in un foglio 70 X 100 cm le cui pieghe, e il loro dispiegarsi, fanno accadere la storia fino a scoprire l’ultima tavola, un poster: l’autobiografia di un’emozione.

Un albo che non si sfoglia, ma si apre: la “copertina-bozzolo” si scarta accompagnandoci ordinatamente al cuore a colori dell’oggetto; da alcuni bozzetti della tavole, al colophon contenente diverse indicazioni relative alla stampa, ai titoli delle illustrazioni numerati in ordine crescente e così via, in un moltiplicarsi di livelli di lettura svincolati dai testi e legati a un significato paratestuale.

 

I titoli, “15. cibi contraffatti”, “37. l’impostore”, “41. giustizia”, “33. romantic cowboy” e i rimanenti, sono dunque solo una traccia, per chi la volesse seguire, tra le potenzialmente infinite
chiavi
di lettura
/chiavi/
di lettura;|
chiavi
di | lettura /
chiavi di
lettura.2

L’illustrazione assume qui la forza di propagare l’orizzonte di esercizio del pensiero e di presentarsi come sintesi visiva di un qualcosa altrimenti difficile da dire a parole; le immagini tanto pulite quanto profonde, che hanno preso vita da colori e matite di A. Ruta, aiutano il lettore a farsi strada tra il suo personalissimo immaginario e quello dell’illustratore stesso « […]ampliandone così il significato originario o assumendone uno nuovo».
Chiavi di lettura ha tutta l’aria di essere un oggetto d’arte che si risolve in metamorfosi di pensiero e percezioni guidate da “lettosservatori” diversi, un modo di relazionarsi al mondo attraverso il linguaggio simbolico dell’arte.

Spunti didattici
Chiavi di lettura è un ottimo strumento d’analisi del quotidiano, nonché esempio della possibilità di esprimersi attraverso linguaggi diversi, non meno profondi di quello verbale.
“Scartarlo” con i ragazzi della scuola secondaria di primo o secondo grado può avviare riflessioni e dibattiti sia sulla contemporaneità, attraverso un’inedita modalità di lettura dei concetti capace di restituire all’esercizio immaginativo un valore conoscitivo, sia sul modo d’intendere l’illustrazione e utilizzarla con una crescente consapevolezza.

Lo consigliamo a… chi ha voglia di cimentarsi in letture diverse, a chi si considera un abile ripiegatore di cartine stradali, lenzuola, foglietti illustrativi, etc., a chi abitualmente il sabato sfoglia La lettura trascurando di leggere le illustrazioni e a chi desidera agghindare la parete del salotto con un poster d’autore.

Editore: Verbavolant
Collana: Libro da parati
Anno edizione: 2018
In commercio dal: 12 marzo 2019
Pagine: ill.
EAN: 9788899931261

Compra Chiavi di lettura su IBS

Compra Chiavi di lettura su Mondadori.it

Compra Chiavi di lettura su Feltrinelli.it

Compra Chiavi di lettura su Libraccio.it

Note:

1 http://www.amanei.com/chi-siamo/amanei/
2 A. Ruta, M. Lentini, Chiavi di lettura, Siracusa, Verbavolant edizioni, 2018, copertina.
3 Ivi, poco prima.

Il voto di Linda - 93%

93%

User Rating: Be the first one !

Su Linda Geninazza

Linda Geninazza
Non vi dirò, almeno subito, cosa faccio, ma da dove arrivo; credo le radici contino più della chioma che a volte, almeno la mia, è dritta, a volte mista, a volte curva, mentre laggiù, agli inizi, poco cambia, tutto si irrobustisce. Cusino, non cercatelo su Google Maps perché non vedrete altro che un rosso segnaposto abbandonato nel più fitto verde, lì sono cresciuta e lì ci tornerò. Ora abito il grigio-perla di Milano, altra spina nel cuore, qui vivo e ci resterò. Dimezzata tra due terre non di mezzo, questa sono io.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.