Libri: la selezione del mese di settembre 2019

Libri Settembre 2019 – La selezione del mese

Libri da leggere settembre 2019 – Purtroppo ci siamo, le ferie sono finite e tutti, chi più chi meno, siamo tornati a lavoro. Per rendere meno amaro il rientro, ecco una bella lista di libri che potrebbero fare al caso vostro. Come sempre si tratta di una selezione di classici e novità. Buona lettura!

Il Grande Gatsby, di Francis Scott Fitzgerald

Il Grande Gatsby è un libro che parla d’amore e che prende il mito americano di inizio secolo per farne minuscoli pezzettini. Fitzgerald con la sua prosa lineare eppure maiuscola, ci accompagna in un mondo fatto di finzioni, di ipocrisie, di ideali e di meschinità

Per la recensione clicca qui sotto oppure qui, invece per acquistare il libro vai sul sito di Amazon

Bernard Malamud – Il commesso

Il commesso di Bernard Malamud ci racconta una storia della periferia umana di New York, tre vite che, ognuna a proprio modo, combattono per ritagliarsi un posto. Morris, Frank ed Helen incrociano i propri destini non senza conseguenze, le loro piccole vite non saranno più le stesse. Malamud ci regala tre personaggi stupendi che si muovono in un’atmosfera polverosa.

Per la recensione clicca qui sotto oppure qui, invece per acquistare il libro vai sul sito di Amazon

La confraternita dell’uva di John Fante

Chi è Nick Molise e quali strascichi lascia dietro di sé, quali sentimenti forti catalizza e quanta rabbia genera. La confraternita dell’uva di John Fante narra di Nick Molise e della accozzaglia di italoamericani a cui si accompagna, un uomo che raccoglie con dovizia tutti i vizi capitali e che abbandona la propria famiglia in balìa di se stessa e dei fantasmi che lascia loro in eredità. Un libro denso di ironia e di vita senza peli sulla lingua.

Per la recensione clicca qui sotto oppure qui, invece per acquistare il libro vai sul sito di Amazon

Paul Auster – Follie di Brooklyn

Follie di Brooklyn di Paul Auster scorre rapido proponendo una galleria di personaggi che ruotano attorno al protagonista. Alla fine le follie si rivelano essere vita vissuta, dove le persone sanno ricoprire i ruoli più disparati. Un libro positivo, in cui il cinismo spalanca via le porte alla vitalità e alla vita vissuta nella sua dolce normalità, alla ricerca di una pace del cuore che il vissuto rende consapevole.

Per la recensione clicca qui sotto oppure qui, invece per acquistare il libro vai sul sito di Amazon

Le Mille Luci di New York di Jay McInerney

Le mille Luci di New York è un libro che racconta con un linguaggio arguto, ironico e molto presente quel preciso momento della vita in cui ti rendi conto che non riesci più a fermare la tua corsa verso il tracollo (in questo caso con possibile lieto fine).

Per la recensione clicca qui sotto oppure qui, invece per acquistare il libro vai sul sito di Amazon

Ascolta le cicale, i diari delle panchine di Central Park – Cristiana Minelli

Attraverso la voce e i racconti di Miles T. Salinger, un clochard che vive a Central Park, nascono le storie dell’ultimo libro della autrice modenese Cristiana Minelli. Brandelli di amore, di vita, di morte, di scelte sbagliate, di debolezze e di virtù raccontati partendo da alcuni dei nomi incisi sulle panchine del parco più famoso al mondo.

Per la recensione clicca qui sotto oppure qui, invece per acquistare il libro vai sul sito di Amazon

Su Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.