Discolabirynt2000

Recensioni di dischi e digressioni sul panorama musicale attuale italiano e straniero

Songs of Experience – Gli U2 tra musica da aeroporto e pezzi che fanno (ancora) sognare.

Gli U2 con Songs of Experience portano in scena un lavoro denso e ben curato, che riesce a racchiudere in sé molteplici aspetti della band irlandese: alcuni frammenti del suo passato storico, il suo presente fatto di grandi stadi e dischi decisamente commerciali, il tutto mescolato a una buona dose …

Leggi

Foto di Pura Gioia, gli Afterhours ripercorrono 30 anni di rock italiano

  Manuel Agnelli non è solo un grande scrittore di canzoni e un grande performer, il poliedrico artista milanese è anche un grande interprete dei tempi e delle circostanze e così, ancora una volta, mentre tutti vorrebbero rinchiuderlo nello stereotipo del solito alternativo venduto al mercato, lui spiazza tutti e …

Leggi

Colapesce con Infedele racconta l’amore, tra romanticismo e psichedelia

Un disco che sottolinea ancora una volta la capacità cantautoriale dell’autore catanese, in grado, con Infedele di sottolineare, senza smarcarsene, le sue peculiarità artistiche. Infedele è un disco riconoscibile, ma soprattutto godibilissimo. Reso coinvolgente da un mix di suoni e atmosfere che ben si sposano coi testi delicati ed eleganti …

Leggi

Serie TV Suburra – Una colonna sonora che fa sognare (un po’ come Scrubs)

Serie TV Netflix Suburra, analisi della colonna sonora – Negli anni novanta Scrubs ebbe un grandissimo merito, quello di reinventare la sit-com, come si chiamava allora, con una colonna sonora straordinaria che lanciava artisti e brani (anche) semi sconosciuti al grande pubblico televisivo. Poi vennero OC, Dawson Creek e tantissime …

Leggi