Raffaello Cortina Editore

Raffaello Cortina Editore

La Raffaello Cortina Editore è nata nel 1980 e si è imposta inizialmente sul mercato pubblicando testi legati a tematiche psicologiche. Ne è un esempio la collana “Psicologia clinica e Psicoterapia”, che comprende, oltre a classici del pensiero psicoanalitico come Anna Freud, Jung, Bowlby, Winnicott, Balint, Kernberg, Fornari, testi aperti ad altri orientamenti, tra cui la psicologia cognitivo-comportamentale (Liotti, Linehan, Semerari) e la psicoterapia sistemica (Selvini Palazzoli, Walsh). A un decennio dalla fondazione, la casa editrice, dagli specifici campi della psicologia e della psichiatria, ha allargato lo spettro d’interessi alle scienze umane in generale, con un’attenzione particolare alla filosofia e all’epistemologia.

Dal 1991, la collana di tascabili “Minima” ospita titoli di autori prestigiosi (Jaspers, Derrida, Foucault, Sartre, Bateson, Girard, Morin) che in una dimensione “ridotta” affrontano temi di grande rilevanza. L’espansione più significativa nella produzione editoriale si è avuta con la collana “Scienza e Idee”, nata nel 1994. Accanto ai nomi che hanno fatto la storia delle idee (Husserl, Merleau-Ponty, Gadamer, Lakatos, Feyerabend, Kuhn, Baudrillard), ha dato voce ai protagonisti della scienza (Darwin, Levi-Montalcini, LeDoux, de Finetti, Rizzolatti) e ad autori “fuori le mura” (Mancuso, autore del best-seller L’anima e il suo destino), senza escludere testi di divulgazione, che, se fatta con intelligenza, è una componente essenziale della comunicazione scientifica. Inaugurate nel 2002, la collana di antropologia “Culture e società” (Malinowski, Evans-Pritchard, Bourdieu Augé) e “I fili”, focalizzata sull’attualità più problematica (De Monticelli, Recalcati), confermano l’impegno della casa editrice nella saggistica di qualità.

Via G. Rossini, 4 20122 Milano
tel. 02-781544 02-784475
fax 02-76021315
http://www.raffaellocortina.it/

Recensioni Raffaello Cortina Editore

Lunga storia di noi stessi - Joseph Ledoux

Lunga storia di noi stessi. Come il cervello è diventato cosciente – Joseph Ledoux

Lunga storia di noi stessi. Come il cervello è diventato cosciente di Joseph Ledoux è un titolo che non esagera, ma anzi minimizza: la storia di noi stessi che viene raccontata non è lunga, è la più lunga possibile. Parte dalle origini della vita fino ad arrivare a ipotesi attualissime, percorrendo l’arco vitale degli esseri …

0 comments
Specchi nel cervello

Specchi nel cervello. Come comprendiamo gli altri dall’interno – Giacomo Rizzolatti, Corrado Sinigaglia

Specchi nel cervello. Come comprendiamo gli altri dall’interno di Giacomo Rizzolatti, Corrado Sinigaglia è un percorso stimolante, con al centro i neuroni specchio, che conduce dalla parte strettamente scientifica al coinvolgimento di aspetti fondamentali della vita, e della specie. Sono pagine che braccano le argomentazioni per aprirsi al fattore umano. Specchi nel cervello. Come comprendiamo …

0 comments
La coscienza è un istinto. Il legame misterioso tra il cervello e la mente - Michael S

La coscienza è un istinto. Il legame misterioso tra il cervello e la mente – Michael S. Gazzaniga

La coscienza è un istinto. Il legame misterioso tra il cervello e la mente di Michael S. Gazzaniga è un interessante viaggio alla ricerca del misterioso legame tra mente e cervello, fino a giungere ad un cambio di prospettiva, un tentativo di avviare la discussione verso canali poco frequentati per riuscire a superare un’impasse lunga …

0 comments
Contro il Sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale - Massimo Recalcati

Contro il Sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale – Massimo Recalcati

Anche in Contro il sacrificio. Al di là del fantasma sacrificale, come nei precedenti lavori, il grande merito del Professor Massimo Recalcati è quello di permettere a tutti un approccio filosofico a temi di grande attualità, proponendo riletture interessanti ed originali di grandi maestri del pensiero senza per questo svilirli nella loro complessità

0 comments

Su Redazione

Avatar

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.