Serie A – Pagelle Atalanta – Juventus: 1-0

Sczeczny 5,5: Fa poco fino all’eurogol di Malinovsky su cui, ovviamente, non può nulla. Mica è Buffon, o Donnarumma

deLigt 6: Zapata è veramente una bestia per potenza e reattività. Ma lui è dio, e anche stavolta il buon Duvan se ne torna a casa senza gol

Chiellini 6: L’Atalanta fa paura là davanti e il Chiello ha vacillato spesso e volentieri. Per fortuna che a compensare i troppi anni sulla groppa ci ha pensato come sempre il mestiere

Cuadrado 6,5: Lotta, si sbatte. I suoi strappi sono stati l’unico mezzo per scollare a tratti la tenuta dell’Atalanta. Peccato abbia predicato nel nulla

Alex Sandro 5,5: Era una partita in cui la fase difensiva era fondamentale. E lui se l’è cavata bene fino all’autogol

Betancur 6: Là in mezzo è stata una cazzo di guerra e il povero Rodrigo è quello che ha tenuto meglio

Chiesa 5,5: Si fa male a inizio secondo tempo e fino a quel momento, diciamo che ha pagato la ruvidità degli avversari

McKennie 6: A tratti si è rivisto il furetto potente e veloce della prima parte di campionato. Purtroppo però, solo a tratti

Rabiot 5,5: A volte illuminante, a volte davvero fastidioso per leggerezza e superficialità

Dybala 5,5: Titolare per il forfait di Ronaldo, si fa vedere più che altro per le botte che gli riservano i giocatori dell’Atalanta. Esce senza aver combinato un cazzo

Morata 5,5: Vedergli sbagliare qual pallonetto a metà primo tempo mi ha provocato un blocco della digestione. Su tre occasioni, due sono state sue. Non ne ha piazzata manco una, e per un centravanti è grave

Pirlo 5,5: Quest’anno probabilmente sarebbe girata male anche con un altro in panchina. Però, che Pirlo non sappia (ancora) leggere le partite in corsa è un dato di fatto. E insomma, pur con tutte le attenuanti è un filo grave

Su massimo miliani

Avatar
Ho il CV più schizofrenico di Jack Torrence, per questo motivo enunciare qui la mia bio potrebbe risultare complicato. Semplificando, per lo Stato e per l'Inpgi, attualmente risulto essere giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.