Home / Attualità / La campagna del mese / Mussolini ha fatto anche cose buone… ed io una volta ho segnato di tacco
Mussolini ha fatto anche cose buone… ed io una volta ho segnato di tacco

Mussolini ha fatto anche cose buone… ed io una volta ho segnato di tacco

Mussolini ha fatto anche cose buone… ed io una volta ho segnato di tacco, ma non per questo Mussolini è stato un grande statista ed io un buon giocatore di calcio. Il libro Francesco Filippi in un’Italia migliore non sarebbe servito, ma oggi come oggi è fondamentale con il suo mettere nero su bianco lo stato delle cose.

Che si debba parlare ancora oggi di Mussolini come di un argomento di attualità la dice lunga sulla deriva che parte degli italiani ha preso. E non una parte così piccola da poterla derubricare a quattro stronzi, in quel caso non ci si dovrebbe nemmeno sporcare le mani, si tratterebbe di quei pochi personaggi che in ogni aspetto della vita puntano dritti al ridicolo per i cazzi loro. Invece c’è una comunità che si sente nostalgica e rimpiange quei tempi in cui c’era lui, perché quando c’era lui le cose andavano meglio. Per inciso, qualora fosse sfuggito, questa è gente che vota agognando un periodo in cui fu negato il voto.

Non ci sarebbe nemmeno bisogno di stare a puntualizzare, perché anche se Mussolini avesse fatto cose buone, ciò non lo renderebbe un buono statista, come chi ha fatto un gol di tacco una volta non sarebbe per questo un buon giocatore di calcio. Le colpe di un dittatore non si annidano nella sua azione di governo, ma nei diritti negati, quindi se anche avesse messo in pratica cose buone rimarrebbe solo il grande protagonista di una pagina buia.

Purtroppo in Italia i conti con il fascismo non sono mai stati fatti veramente, tanto che chi ha lottato per liberarcene viene messo sulla stessa graticola, gente che pretende la vergogna dei partigiani aumentando la loro stessa vergogna di cui purtroppo non si rendono conto. E visto che ci ritroviamo nella ridicola e preoccupante situazione di dover puntualizzare, ben venga il libro Mussolini ha fatto anche cose buone di Francesco Filippi, perché se proprio dobbiamo giocare al gioco dell’ignoranza, seppelliamoli sotto la loro montagna di merda.

In Mussolini ha fatto anche cose buone vengono trattati alcuni cavalli di battaglia dei nostalgici che pretendono di elogiare alcune azioni del governo fascista. Filippi smonta le bufale che girano al riguardo (alcune da sempre), concludendo che Mussolini di cose buone non ne ha fatte. Ciò che viene attribuito come merito del duce, come nobile lascito del regime, non esiste, perché si tratta di fesserie, Mussolini non ha realizzato niente degno di nota per l’Italia, anzi è stato un governante pessimo, persino peggio di quelli che abbiamo oggi, tanto per dire.

Mussolini ha fatto anche cose buone è un libro agile e puntuale, si legge d’un fiato e toglie ogni dubbio senza semplificare. L’indice del libro ci indica quali bufale vengono sbugiardate: Il duce previdente e previdenziale; Il duce bonificatore; Il duce costruttore; Il duce della legalità; Il duce economista; Il duce femminista; Il duce condottiero e statista; Il duce umanitario. Un libro che in un’Italia migliore non sarebbe servito, ma che oggi come oggi è fondamentale, grazie al suo mettere nero su bianco lo stato delle cose.

Quindi i fascisti di ritorno non possono nemmeno attaccarsi a questo (sappiamo dove si possono attaccare), al fatto che ci siano state leggi ben scritte durante il regime. Come non possono millantare un’alone di bontà attorno a Mussolini riguardo l’olocausto della seconda guerra mondiale: il fascismo si è macchiato di crimini contro l’umanità ancor prima dei nazisti, altro che essere il volto buono della dittatura!

Il fatto ridicolo è questi idioti non tengono da conto un fattore fondamentale e banale riguardo allo spargersi delle bufale sul duce: la dittatura all’epoca controllava i mezzi di informazione e raccontava quel cazzo che voleva. Abboccare a tanti anni di distanza delinea solo la pochezza di argomenti e la dittatura mentale a cui sottostanno.

Ricordatevi sempre che il punto finale sul fascismo lo ha messo Massimo Troisi:
“Da quando c’è lui i treni arrivano in orario”
“Bastava farlo capostazione”
.

Francesco Filippi – Mussolini ha fatto anche cose buone. Le idiozie che continuano a circolare sul fascismo – Bollati Boringhieri

Acquista su IBS

Acquista su Amazon

Mussolini ha fatto anche cose buone… ed io una volta ho segnato di tacco ultima modifica: 2019-10-01T10:00:10+02:00 da Redazione

Su Redazione

Avatar

Può interessarti

Immigrati se non sono bambini ce ne fottiamo se sono bambini pure

Immigrati: se non sono bambini ce ne fottiamo, se sono bambini pure

Quando si parla di bambini, spesso, non sempre, si desidera la loro protezione anche quando …

Disobbedienza civile e incivile

Disobbedienza civile e incivile

Salvini condanna i sindaci che vogliono aprire i porti. Gli stessi sindaci, per inciso, che …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.