Adulterio e altre scelte - Andre Dubus

Adulterio e altre scelte – Andre Dubus

Adulterio e altre scelte di Andre Dubus pone al centro l’uomo, o meglio, le scelte dell’uomo nell’ambito ordinario della vita, delle relazioni, delle proprie paure, crolli, desideri di rivalsa. I personaggi di Dubus lottano principalmente contro l’imposizione sociale del “riuscire a tutti i costi”, privilegiando un abbandono al fallimento, alla passività.

Adulterio e altre scelte di Andre Dubus

Questa raccolta di racconti, edita per la prima volta nel 1977 e riproposta in Italia da Mattioli1885 conferma, se mai ce ne fosse stato bisogno, che Andre Dubus è il mammasantissima delle Short Stories

Leggere Andre Dubus è un’esperienza straordinaria. Per come la vedo io basterebbe questa frase per inquadrare Adulterio e altre scelte, proposto da Mattioli1885 e tradotto da Nicola Manuppelli. 

Esattamente come in Voli Separati (che abbiamo recensito qui) al centro c’è l’uomo, o meglio, le scelte dell’uomo nell’ambito ordinario della vita, delle relazioni, delle proprie paure, crolli, desideri di rivalsa. Ma se in Voli Separati la lente d’ingrandimento è posta sull’amore e sulle ripercussioni che questo sentimento provoca, in Adulterio e altre scelte la ricerca di Dubus è più ampia e va a punteggiare qualcosa di ancora più profondo dell’amore, vale a dire il rapporto dell’uomo con le prove che la vita gli mette davanti. Prove che in qualche maniera tutti noi tendiamo a temere e, sotto sotto questa almeno credo sia la sua tesi (e anche la mia, perdinci), a cercare di fallire.

Ed è proprio questa, a mio parere la meraviglia di questa raccolta, vale a dire un ritratto perfetto di come l’uomo tenda a ricercare più il fallimento del successo. Una tendenza vera nel 1977 nonostante il sogno americano abbia predicato da sempre il successo individuale (che paradosso!) e ancora più vera adesso, nonostante l’autoaffermazione sterile portata attualmente dai social.

Adulterio e altre scelte

Abbandono al fallimento

I personaggi di Dubus lottano principalmente contro l’imposizione sociale del “riuscire a tutti i costi”, privilegiando un abbandono al fallimento, alla passività. Ciò, nella raccolta, avviene a più livelli che Dubus ha sezionato temporalmente centrandosi prima sulla giovinezza e infine sulla vita adulta, ma che hanno nel loro corpus principale una singola matrice, e cioè il tradimento dell’aspettativa genitoriale, forse il fardello più grande che ogni essere umano si porta addosso. 

Un tema decisamente oscuro, che Dubus disegna in maniera magistrale mettendo in campo la sua prerogativa principale, ossia quella di tratteggiare il quotidiano ponendo l’accento su quei momenti della vita apparentemente insignificanti ma che hanno, spesso, il potere di condizionare le scelte.

I personaggi di Dubus sono un agglomerato di impressioni distratte, di ricordi improvvisi, di abitudini familiari, di piccole particelle di vita che lo scrittore americano riesce a trasformare in vere e proprie illuminazioni. Scorci nebulosi capaci in poche semplici frasi di scardinare quello che la vita ci impone come un dovere razionale.

Prima parlavo di straordinarietà della lettura di Dubus. Ecco, la sua penna è straordinaria proprio per questo, perché sa tratteggiare ricordi, momenti di vita quotidiana apparentemente banali e poi li sublima, imprimendoli nella mente del lettore che, piano piano, racconto dopo racconto, si riscopre migliore.

Andre Dubus – Adulterio e altre scelteMattioli1885
Traduzione: Nicola Manuppelli

Adulterio e altre scelte su IBS

Adulterio e altre scelte su Mondadori

Adulterio e altre scelte su Libraccio

Adulterio e altre scelte su Amazon

Voto85%

Be the first and rate this post Rate It

Rate It

85%

Author Review

0%

Not rated yet. Users Rate

Summary:

Su massimo miliani

Avatar
Ho il CV più schizofrenico di Jack Torrence, per questo motivo enunciare qui la mia bio potrebbe risultare complicato. Semplificando, per lo Stato e per l'Inpgi, attualmente risulto essere giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.