Corbaccio

Corbaccio

La Dall’Oglio viene acquistata dalla Longanesi nel 1992 (confluendo nel Gruppo editoriale Mauri Spagnol nel 2005) con l’intento di rilanciare il vecchio e glorioso catalogo. Venne anzitutto ripristinato il nome originale della casa editrice – Corbaccio, la cui origine risale al 1923 – e rilanciata una delle collane più prestigiose, quella degli “Scrittori di tutto il mondo” (dal 2011 “Grandi Scrittori”). A questo scopo si scelsero due dei libri più significativi del ‘900: La montagna incantata di Thomas Mann, nella traduzione di Ervino Pocar, e Viaggio al termine della notte di Céline, ritradotto per l’occasione da Ernesto Ferrero. Sono state riprese e rilanciate altre collane, come quella di avventura estrema, “Exploits”, della quale si ricordano titoli emblematici quali Segreto Tibet e Ore Giapponesi di Fosco MarainiAria sottile di Jon KrakauerEndurance di Alfred LansingLa vita secondo me di Reinhold Messner, e ne sono state create di nuove al passo con i tempi e le tendenze. “I libri del benessere”, che comprendono le nuove tendenze negli ambiti del costume, della psicologia, del benessere psicofisico; “Più forti dell’odio” caratterizzata dai libri di Torey Hayden, la maestra dei casi impossibili; “Dalla parte delle donne” che affronta le problematiche femminili in ambito familiare, personale e lavorativo e che presenta intense testimonianze da paesi devastati dalla guerra e dallo sfruttamento; le “Profezie” che accostano in chiave alternativa i grandi temi dell’archeologia; la “New Age”, fenomeno che ha caratterizzato in modo incisivo la fine del millennio e ha avuto nella Profezia di Celestino l’espressione più significativa e duratura.
Particolare importanza ha poi assunto la narrativa contemporanea con alcuni filoni principali, il romanzo storico e lo psycothriller, con autori come Ruth WareCharlotte Link e Wulf Dorn, inseriti nella collana “Top Thriller”; la narrativa dei sentimenti con autrici come Diana Gabaldon e Jodi Picoult, e il genere emergente young adults, che ha visto l’ottimo successo della trilogia RedBlue e Green di Kerstin Gier.
Dal 2012 è un marchio di Garzanti Libri s.r.l..

via Giuseppe Parini, 14 – 20121 Milano
Telefono: +39.0200623201
http://www.corbaccio.it/

Titoli Corbaccio

Viaggio al termine della notte – Céline

Forse uno dei romanzi più intensi mai scritti, sviluppato con uno stile che all’epoca fece scalpore (e storcere il naso) ma che proprio grazie al linguaggio utilizzato, sa indagare con perfezione viscerale e dolorosa le brutture del secolo scorso e la condizione dell’uomo a esse assoggettato

0 comments
Elena Dak - Io cammino con i nomadi

Elena Dak – Io cammino con i nomadi

Io cammino con i nomadi di Elena Dak. Immergersi nella realtà del popolo nomade Wodaabe attraverso il Sahel, senza sconti per il lettore, che non ha possibilità di sognare atmosfere magiche né immaginare mondi affascinanti senza concrete controindicazioni. Io cammino con i nomadi è il viaggio di Elena Dak, giramondo per mestiere, nella Savana del …

0 comments

Su Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.