Home / Rubriche / Classica / Concerto Filarmonica della Scala – Zubin Mehta

Concerto Filarmonica della Scala – Zubin Mehta

La Filarmonica del Teatro alla Scala suona Beethoven diretta da Zubin Mehta: l’11 febbraio una serata impegnativa ma ricca, una serata a cui dare una possibilità.

La sera dell’11 febbraio al Teatro alla Scala? Di certo non una passeggiata in campagna all’acqua di rose… il programma presentato dalla Filarmonica del Teatro alla Scala è piuttosto impegnativo quanto impareggiabile. Oltre alla Terza e Quarta sinfonia di Beethoven sul piatto c’è la Egmont Ouverture, tratta dall’omonima scena scritta dall’amico e compagno di barca Goethe. Sulle sinfonie non mi cimenterò con parole vane, le definirei semplicemente inarrivabili, una carica emotiva e una ricerca sonora che per l’epoca, e non solo, avevano dell’incredibile. Sull’Ouverture si deve aggiungere che è una musica di scena che descrive l’omonima opera dello scrittore. Il tema trattato è il patriottismo, siamo nella metà del ‘500, il Conte di Egmont darà la vita per la sua patria (Olanda) in occasione della repressione spagnola attuata dal Duca d’Alba.
La Direzione è affidata a Zubin Mehta, Direttore indiano quasi ottantenne, non si direbbe certo sentendolo. Anche qui poco da aggiungere, concerti in tutto il mondo e un’attenzione e fedeltà alla partitura riconoscibile nella “vecchia guardia”. Ha inciso dischi di moltissimi compositori, da Bach a Brahms e da Mozart a Shostakovich. Una serata che potrebbe diventare memorabile, la musica in questione ci farà fare il punto della situazione socio-politica, sentimentale e filosofica del nostro tempo, ancora attuale e ricca di spunti. Uno di quei casi in cui si potrebbe dire: gli uomini giusti al posto giusto, Beethoven che introduce un’opera di Goethe e scrive una sinfonia per il “grande” Napoleone e la sua politica (la terza sinfonia, dedica cancellata dallo stesso autore in un secondo momento), l’orchestra del Teatro alla Scala che suona diretta dal grandissimo Zubin Mehta. Insomma, buona serata, buone energie e buone posteriori riflessioni.

Per acquistare il biglietto clicca qui sotto!

Logo_TicketOne

Se siete interessati a Zubin Metha cliccate qui sotto!

Zubin Mehta

Concerto Filarmonica della Scala – Zubin Mehta ultima modifica: 2015-01-29T08:53:22+02:00 da SpityBoy

Su SpityBoy

Avatar
Laureato in pianoforte, da anni vive di musica insegnando pianoforte, teoria musicale e armonia. Suona come solista e in gruppi cameristici. Ha pubblicato un articolo sulla musica del '500 con l'associazione Wivi-arte. Dirige la scuola Polifonie di Como ed è presidente dell'associazione Polifonie. Collabora con diversi solisti del milanese e del comasco.

Può interessarti

Mendelssohn e altro, il Trio Arizza ci suggerisce che la donna è musica

Domenica 7 marzo a Lodi il concerto del Trio Arizza: i fratelli Mendelssohn, ma non …

Dmitrij Shostakovich – Jazz-Suite n° 1 e 2

Dmitrij Shostakovich (1906-1975) Jazz-Suite n° 1 e 2. Saper gestire il proprio estro di fronte …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.