sacramento music

Concerti Milano settimana dal 16 al 22 dicembre 2019 – I live da non perdere secondo noi

16 dicembre – Sacramento – Ostello Bello

La prima apparizione della band è stata come supporto a Erlend Oye (Kings of Convenience), mica cotiche. Il 10 Maggio 2019 esce per la Tempesta International “Lido”, il primo album dei Sacramento. Otto tracce, registrate tra Milano e Torino che vedono la collaborazione di alcuni amici della musica come Lorenzo Urciullo, in arte Colapesce, Anna Viganò, in arte Verano, e Carlo Barbagallo che ha anche mixato la maggior parte dei brani del disco.

Mercoledì 18 dicembre – Torso Virile Colossale – Germi

TORSO VIRILE COLOSSALE è musica forzuta in bilico tra colonna sonora e sonorizzazione. Un originale progetto musicale alle prese con il cinema Peplum italiano a cavallo tra gli anni 50 e 60. Soluzioni armoniche e timbriche tipiche delle colonne sonore ma declinate tutte in un sapore diverso e più contemporaneo, creando volutamente dei cortocircuiti.
Alessandro Grazian, ideatore e fondatore del progetto ed Emanuele Alosi si esibiranno live in un concerto di musica e immagini, in bilico tra il sound muscolare e quello onirico, mentre sullo schermo alle spalle dei musicisti si rivivrà la grande epopea del cinema dei ‘Sandaloni’. Noi ne abbiamo parlato anche qui.

Sabato 21 dicembre – Brenneke -Ohibò

Brenneke, al secolo Edoardo Frasso è un cantautore di Busto Arsizio (VA). Inizia l’attività solista nel 2010 collezionando negli anni tantissimi live e un ottimo riscontro di pubblico tanto da diventare negli anni un vero e proprio local hero nel varesotto e nel milanese. La sua vena artistica è testimoniata da una discografia composta da l’EP “Brenneke” (2013) e due album, “Vademecum del perfetto me” (2016) e l’appena uscito “Nessuno lo deve sapere” (2019). “Nessuno lo deve sapere” è un album sincero, una serie di fotografie che, come radiografie, permettono di osservare anche le parti più nascoste dell’animo dell’autore. Attraverso un pop autoriale con sonorità contemporanee, Brenneke ci porta a compiere un viaggio che parte dal varesotto, passando per Milano e l’Irlanda sino a giungere allo spazio più profondo.

Su Redazione

Avatar

Può interessarti

Milano 15/21 luglio 2019 – I concerti da non perdere secondo noi

Orecchio di Elefante 🐘, ovvero i nostri tre concerti preferiti della settimana meneghina Lunedì 15 …

Ogni settimana i nostri concerti preferiti a Milano

Milano 8/14 luglio 2019 – I concerti da non perdere secondo noi

Lunedì 8 luglio Mac Demarco al Magnolia Il paladino del lo-fi rock’n’roll torna in città …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.