Home / Appuntamenti / Progetto Focus Argentina al Teatro Parenti

Progetto Focus Argentina al Teatro Parenti

Lunedì 9 dicembre parte “Progetto Focus Argentina”, evento organizzato dal Teatro Franco Parenti in collaborazione con il Consolato Generale e Centro di Promozione della Repubblica Argentina, l’Instituto Cervantes di Milano e il Dipartimento di Lingue e Letterature Straniere dell’Università degli Studi di Milano. Ecco il programma:

Lunedì 9 dicembre

Ore 11.00 – 14.00

El idioma de Borges
Forum internazionale – El idioma de los latinoamericanos

Interverranno:

  • Dante Liano, Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano
    Introducción al universo Borges
  • Ottavio Prenz, Università degli Studi di Trieste
    Borges: entre el sistema y la travesura linguística
  • Emilia Perassi, Università degli Studi di Milano
    Borges: lo scrittore e gli scrittori
  • Fabio Rogriguez Amaya, Università degli Studi di Bergamo
    Borges: itinerancias temporales
  • Andrée Shammah, Direttore del Teatro Franco Parenti
    Immaginare Borges seduto in piazza San Martin

Ore 18.30

Borges e il tango
Una tardecita di Buenos Aires

Incontro con Giorgio Pinotti e Gino Zambelli al bandoneón, organizzato in collaborazione con l’editore Adelphi che ha pubblicato “Il tango” di Borges. Al termine della serata degustazione di vino Malbec fornito da “Via dell’Abbondanza”.

Progetto Focus Argentina al Teatro Parenti ultima modifica: 2019-12-06T14:26:03+01:00 da Redazione

Su Redazione

Avatar

Può interessarti

più libri, più liberi 2019 - programma e elenco espositori

Più Libri Più Liberi 2019, programma eventi, elenco espositori e informazioni utili

La Fiera Più libri più liberi è la Fiera Nazionale della Piccola e Media Editoria …

bookcity

Bookcity Milano 2019 – Un serata dedicata a Andrea G. Pinketts

L’appuntamento è per domani 15 novembre alle 21 al Bar Blu, in Piazza Berlinguer a …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.