US Open 2019 – Pagelle à la carte

US Open – Le pagelle di Johanna Konta vs Karolina Pliskova 6-7 (1-7) / 6-3 / 7-5

Johanna Konta vs Karolina Pliskova 6-7 (1-7) / 6-3 / 7-5
Strana creatura questa Pliskova, dall’alto dei suoi mezzi non riesce a fare il definitivo salto di qualità, e non lo riesce a fare nel momento in cui il circuito non propone poteri forti. Strana creatura pure la Konta con quel suo modo di servire che ci dice tutto del suo tennis, che oggi ha saputo beffare quello dell’avversaria.

Johanna Konta 7
Ad un certo punto era spacciata, con un tiebreak perso e in ritardo nel secondo, ma soprattutto con un tennis smarrito. Invece riesce a ricompattarsi e fare quello che le riesce meglio: non sconfiggersi da sola, sfruttando le sue qualità. Ci mette tigna, coraggio, attenzione, abilità e intelligenza, la prova che anche un brutto anatroccolo (tennisticamente parlando) può sconfiggere un cigno.

Karolina Pliskova 5,5
Sostanzialmente la butta via, d’altronde quel suo accendersi e spegnarsi può funzionare se hai compagni di squadra, mentre quella sua mancanza di voglia di sbattersi può andar bene solo in solitudine. Così monocorde e così discontinua da perdere un match senza quasi accorgersene.

Su agafan

Avatar
agafan sta per fan di Aga, cioè di Agnieszka Radwańska, tennista polacca. Radwańska è stata una perdente di lusso a causa della mancanza cronica di potenza nei suoi colpi. Ma ha compensato con altre caratteristiche, ha aggirato l’ostacolo con la classe e la sagacia tennistica, fornendo uno spettacolo unico. Mi piacerebbe affermare che le caratteristiche di Aga sono le mie nella vita, o che sono quelle a cui mi ispiro. Purtroppo né l’una né l’altra (nemmeno sul campo da tennis), mi limito semplicemente ad ammirarle. Non basta?

Può interessarti

Hermann Broch - I sonnambuli - Adelphi

Hermann Broch – I sonnambuli – Adelphi

Hermann BrochI sonnambuliAdelphi230 pagine, 20 euroIn libreria dal 20 febbraio Traduzione di Ada ViglianiCon un …

Richard Yates - Il vento selvaggio che passa - Minimum Fax

Richard Yates – Il vento selvaggio che passa – Minimum Fax

Richard YatesIl vento selvaggio che passaMinimum Fax508 pagine, 19 euroIn libreria dal 27 febbraio Michael …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.