US Open 2019 – Pagelle à la carte

US Open – Le pagelle di Elina Svitolina vs Johanna Konta 6-4 / 6-4

Elina Svitolina vs Johanna Konta 6-4 / 6-4
L’unica variabile di questo quarto avrebbe potuto essere l’inceppamento di Svitolina, ma questa evenienza si è prospettata impossibile grazie a due fattori: Elina ha giocato a non sbagliare, e in questo è brava, la Konta non ha saputo farle male, e in questo è brava.

Elina Svitolina 6
Si mette lì e aspetta che il cadavere dell’avversaria passi oltre, così avviene. Non ha nessuna intenzione di rischiare nulla, col cazzo che va a cercarsi rogne. Poi guardi l’andamento del match e non puoi che darle ragione, perché mai oggi dovrebbe snaturarsi? Più di quanto non dica il punteggio pare avere la partita in tasca, una di quelle con la cerniera.

Johanna Konta 5
Sì viaggiare, prendendo le buche più dure, e per questo cadere nelle tue paure, bruscamente con strappi al motore. Al contrario di quanto si dice sempre agli studenti, si applica ma non ci arriva. Gli ultimi game sono lo specchio dello stato dei fatti, l’espressione piena del suo potenziale al ribasso: errori da circolo di periferia svestiti della sovrastruttura.

Su agafan

Avatar
agafan sta per fan di Aga, cioè di Agnieszka Radwańska, tennista polacca. Radwańska è stata una perdente di lusso a causa della mancanza cronica di potenza nei suoi colpi. Ma ha compensato con altre caratteristiche, ha aggirato l’ostacolo con la classe e la sagacia tennistica, fornendo uno spettacolo unico. Mi piacerebbe affermare che le caratteristiche di Aga sono le mie nella vita, o che sono quelle a cui mi ispiro. Purtroppo né l’una né l’altra (nemmeno sul campo da tennis), mi limito semplicemente ad ammirarle. Non basta?

Può interessarti

Hermann Broch - I sonnambuli - Adelphi

Hermann Broch – I sonnambuli – Adelphi

Hermann BrochI sonnambuliAdelphi230 pagine, 20 euroIn libreria dal 20 febbraio Traduzione di Ada ViglianiCon un …

Richard Yates - Il vento selvaggio che passa - Minimum Fax

Richard Yates – Il vento selvaggio che passa – Minimum Fax

Richard YatesIl vento selvaggio che passaMinimum Fax508 pagine, 19 euroIn libreria dal 27 febbraio Michael …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.