Home / News / Attualità News / Roland Garros 2018 – Le pagelle di Sloane Stephens vs Madison Keys 6-4 / 6-4
Roland Garros

Roland Garros 2018 – Le pagelle di Sloane Stephens vs Madison Keys 6-4 / 6-4

Sloane Stephens vs Madison Keys 6-4 / 6-4
Semifinale che scivola via liscia liscia, con Sloane che è sembrata in totale controllo, molto più di quanto dica il punteggio, e Madison sfiatata. Ciò che è emerso oggi è una netta differenza di classe.

Sloane Stephens 8
Sloane, con il suo tennis, sembra una raffinata parigina che tenga a bada i modi sgraziati di una campagnola. Compassata, si aggira felpata per il campo e regola l’avversaria in virtù di una classe maggiore, giocando tatticamente bene ed usufruendo degli errori dell’altra. Non si scompone mai, a tratti appare addirittura indolente, non si spreca nemmeno a rincorrere tutte le palle.
Di certo Madison non la mette a dura prova, ma Sloane vince con la tranquillità di un jedi che utilizza la spada laser contro rozze pistole, per altro da revisionare. Un break per set di vantaggio e via andare, senza sforzo, senza patemi, come direbbe qualcuno “le piacciono i piani ben riusciti”.

Madison Keys 4
Regolata da un’avversaria oggi superiore, e forse superiore in assoluto, si regola però pure da sola. Non le funziona nulla, basti pensare che a tratti porta a casa più punti con il rovescio. Ha una quantità infinitamente inferiori di soluzioni e le poche che ha non funzionano, poi caratterialmente pare davvero fragile, intimorita dal contesto. C’è da dire che sulla terra non le si dava molto credito, forse non è questo lo slam da afferrare.

Roland Garros 2018 – Le pagelle di Sloane Stephens vs Madison Keys 6-4 / 6-4 ultima modifica: 2018-06-07T18:47:06+00:00 da agafan

Su agafan

agafan sta per fan di Aga, cioè di Agnieszka Radwańska, tennista polacca. Radwańska è stata una perdente di lusso a causa della mancanza cronica di potenza nei suoi colpi. Ma ha compensato con altre caratteristiche, ha aggirato l’ostacolo con la classe e la sagacia tennistica, fornendo uno spettacolo unico. Mi piacerebbe affermare che le caratteristiche di Aga sono le mie nella vita, o che sono quelle a cui mi ispiro. Purtroppo né l’una né l’altra (nemmeno sul campo da tennis), mi limito semplicemente ad ammirarle. Non basta?

Può interessarti

Julián Herbert - La casa del dolore altrui - gran vía

Julián Herbert – La casa del dolore altrui – gran vía

Julián Herbert La casa del dolore altrui gran vía 649 pagine, 17,00 euro In libreria …

Gaetano Savatteri - Il delitto di Kolymbetra - Sellerio

Gaetano Savatteri – Il delitto di Kolymbetra – Sellerio

Gaetano Savatteri Il delitto di Kolymbetra Sellerio 256 pagine, 14,00 euro In libreria dal 15 …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.