Australian Open 2017 – Le pagelle di Ekaterina Makarova vs Sara Errani 6-2 / 3-2 (Ritiro)

Ekaterina Makarova vs Sara Errani 6-2 / 3-2 (Ritiro)
Perché questo match? Era da tanto che non guardavo una partita di Errani e di italiane non ne vedrò certo altre per questo torneo, così ci ho provato, consapevole di andare a sbirciare due specie diverse.

Ekaterina Makarova 6,5
Per perdere avrebbe dovuto andare fuori giri e invece si presenta convinta e centrata. A dire il vero nel secondo set prova a complicarsi un minimo la vita sparecchiando qualche palla qua e là, ma anche senza infortunio dell’avversaria non pare avrebbe potuto farsela sfuggire.

Sara Errani 5,5
Fa tenerezza vederla servire e arretrare immediatamente per assorbire la botta che arriverà dall’altra parte. Lotta come sempre ma trova un’avversaria che non sbaglia abbastanza per insinuarle il dubbio che il mondo non va sempre nella direzione più sensata. In realtà ci mette anche del suo commettendo errori che lei proprio non si può permettere se non vuole penalizzarsi oltre a quanto abbia già fatto matrigna natura. Poi arriva l’infortunio che la blocca e questo dispiace, perché le va riconosciuto che in altro modo non si sarebbe mai arresa.

Su Giuseppe Ponissa

Aga la maga; racchetta come bacchetta magica a magheggiare armonie irriverenti; manina delicata e nobile; sontuose invenzioni su letto di intelligenza tattica; volée amabilmente retrò; tessitrice ipnotica; smorzate naturali come carezze; sofferenza sui teloni; luogo della mente; ninfa incerottata; fantasia di ricami; lettera scritta a mano; ultima sigaretta della serata.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.