Recensione: Refusi, diario di un editore incorreggibile – Marco Cassini

Marco Cassini, fondatore della casa editrice minimum fax, non è simpatico in questo suo diario. Trasuda di quell’orgoglio saccente di chi il proprio lavoro – dipendente o a maggior ragione imprenditoriale – lo ha sempre vissuto con lo spirito del crociato, con fede (e quindi amore) prima che per dovere.

Manifesta la consapevolezza politicamente corretta di sapere che non sta salvando i bambini dalla fame nel mondo, ma ha pure una mente sufficientemente deviata da fare come se. E infastidisce a volte come ogni fanatico, che con l’illuso condivide una certa cecità, quella di pensare che il lettore medio in libreria scelga la casa editrice prima del libro.
Ma chi condivide questa abnegazione malsana al limite dell’orticaria, questa passione professionale intrisa di patimento, non potrà che sentire come intimamente proprio l’outing onesto e romanzesco di un editore incorreggibile come Cassini. E perdonargli persino quei periodi ciceroniani con cui si bea della propria familiarità con la bella scrittura.
Chi ci si riconosce, e magari abita pure lo stesso mondo, non può non dedicargli una serata. La serata giusta, però. In bocca lascia anche un gusto amaro, perché a volte c’è da aver paura che i propri sogni si realizzino.

Valutazioni emotive

Felicità - 74%
Tristezza - 74%
Appagamento - 56%
Profondità - 81%
Indice metatemporale - 84%

74%

User Rating: Be the first one !

Su daniela gallotti

Nell’essere umano le due immagini retiniche percepite dai due occhi sono contemporanee ma non identiche: ci pensa il cervello a unirle in quella che si chiama visione stereoscopica. Per le ragioni più diverse qualcuno non ce l’ha. Io non ce l’ho: ci ho sempre convissuto serenamente ignara, felicemente in balia della mia perenne doppia interpretazione del mondo, senza quest’ansia di volergli dare sempre per forza un’etichetta sola. L’unico problema è che i film in 3D li devo lasciar recensire agli altri: per me sono solo riprese fuori registro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.