The Blues Brothers, e tu hai visto la luce?

The Blues Brothers – Ci sono film che più di altri entrano in maniera radicata e profonda nell’immaginario collettivo. Altri, ancora più rari, hanno il merito di andare persino a intaccare la lingua corrente, suggerendo modi di dire che nel tempo sono diventati di uso comune. The Blues Brothers, autentica gemma degli anni 80, fa parte di questa ristrettissima rosa. Non bastano la bellezza intrinseca della pellicola, l’abbondanza di mostri sacri della musica presenti e la genialità delle caratterizzazioni offerte da John Belushi e Dan Aykroyd, anche la sceneggiatura ci mette del suo regalandoci delle perle comiche da mandare a memoria.

Come ad esempio il celebre “Ho visto la luce”, che personalmente utilizzo a sproposito nelle più disparate situazioni (se per caso ve lo steste chiedendo, no. Durante l’intimità, evito).

Se il film t’interessa, clicca qui sotto!

Su massimo miliani

Avatar
Ho il CV più schizofrenico di Jack Torrence, per questo motivo enunciare qui la mia bio potrebbe risultare complicato. Semplificando, per lo Stato e per l'Inpgi, attualmente risulto essere giornalista.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.