Regione Lombardia, 10% di sconto sul bollo auto e deroghe per l’Area C

La Regione Lombardia propone uno sconto del 10% sul bollo a chi decide di attivare la domiciliazione bancaria. In più Palazzo Marino apre all’ipotesi di concedere deroghe per gli ingressi in Area C ad artigiani e tecnici per le emergenze

Il bollo auto del prossimo anno potrebbe godere di uno sconto pari al 10% per tutti i cittadini che decideranno di pagare l’obolo tramite domiciliazione bancaria. Non ci sono distinzioni tra l’anno di immatricolazione o la classe inquinante  di appartenenza: la sforbiciata vale per qualsiasi veicolo. Con Equitalia in dismissione, infatti, Palazzo Lombardia intende “valorizzare i comportamenti virtuosi dei contribuenti riconoscendo una premialità attraverso la riduzione della pressione fiscale: pago regolarmente, pago di meno e risparmio tempo”.
Ancora calda la discussione riguardo gli accessi nell’Area C a Milano: Palazzo Marino sembrerebbe infatti aver aperto qualche spiraglio circa la possibilità  di nuove deroghe. Tra le intenzioni dell’assessore Marco Granelli, infatti, anche quelle di permettere l’accesso fino a ottobre del prossimo anno anche agli artigiani alla guida di Euro 4 diesel immatricolati a uso personale ma utilizzati come veicoli di servizio e a tutti i mezzi commerciali utilizzati per le “emergenze o le riparazione”, come quelli impiegati dagli idraulici o dai tecnici degli ascensori. Sul tavolo anche l’ipotesi di tariffe scontate per Area C a chi sceglierà di parcheggiare  la sua auto in uno dei parcheggi convenzionati con il Comune (questo però a patto che vengano scontate anche le tariffe dei parcheggi) ed una  modulazione del ticket per i pullman turistici in Area C basata sul numero di posti.

Su Redazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.