andrea labanca

A Natale compra un Andrea Labanca

Se per questo Natale avete ancora le idee confuse, rimediate con un regalo che vi delizierà con la stessa intensità di un Barolo d’annata: regalate un cd di Andrea Labanca, cantautore milanese tra i più apprezzati, nonché firma di punta di questo rispettabilissimo, meravigliosissimo sito

Potremmo passare ore a raccontarvi aneddoti su Andrea Labanca, cantautore milanese datato 1978 (quindi questo per lui è un anno terribile), nonché firma autorevolissima di questo sito. Agafan potrebbe raccontarvi la sua vita fin da quando si dividevano le girelle in ricreazione alla scuola elementare, quando prese in mano per la prima volta una chitarra, quando passò tutte le fasi della musica adolescenziale (rock, punk, boy-band) per approdare infine alla maturità attuale, che ha dotato la sua musica di quella stupenda commistione tra ironia e pensiero che sa rendere un testo semplicemente da ricordare.

Io, invece, potrei raccontarvi della sua dannata idiosincrasia per la precisione, una sorta di patologia che lo obbliga a disseminare in ogni pezzo innumerevoli versioni dello stesso nome, tutte sapientemente sparse e soprattutto tutte nascoste tra titolo, sommario e corpo del testo. Potrei raccontarvi anche del mio chiedergli da ben due anni foto a corredo dei pezzi. Foto che lui si ostina a non mandare anche se un cellulare ce l’ha, ed è vanesio abbastanza per saperlo usare con cognizione. Ma potrei anche raccontarvi di come le sue recensioni siano delle bellissime pennellate in cui ci si può sentire dentro non solo il bello della parola scritta, ma anche di quella musicale. Qualità che, detto inter nos, mi fa spesso dimenticare il peso delle cose di cui sopra.

Potremmo fare tutto questo, ma non oggi (anche perché dovrebbe pagarci).

Oggi, invece, visto che ci teniamo e soprattutto visto che lui non lo fa, vogliamo proporvi il Labanca musicale. Dunque, per allietare questo natale triste, per dimenticare per un attimo i vostri problemi e l’incerto futuro della nostra gloriosa nazione: regalatevi un Labanca. Comprate o fatevi comprare un suo disco, ve lo garantiamo noi, potrebbe finire direttamente sul podio dei regali più belli del 2018 (sempre che non vi abbiano regalato nell’ordine: mutande masticabili, olio per massaggi Durex o una compilation vintage tipo HitMania Dance 1993).

Qui i tutti i link!

Guarda il promo
Oppure ascolta tutto il disco qui sotto: 

Su massimo miliani

Avatar
Ho il CV più schizofrenico di Jack Torrence, per questo motivo enunciare qui la mia bio potrebbe risultare complicato. Semplificando, per lo Stato e per l'Inpgi, attualmente risulto essere giornalista.

Può interessarti

929Milano Lilium by Stefano Valente, un fiore che ti illumina casa

Qualche giorno fa presso la sede di Overlite, in via Feltre a Milano è stata …

J-Ax e Fedez in tour insieme nel 2017

Il tour di J-Ax e Fedez li vedrà in concerto nel 2017, porteranno sul palco …

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.