Recensioni libri

Ci piace leggere e ci piace un sacco recensire. Poi se quello che diciamo ha un senso è tutto un altro discorso

Poesia come ossigeno. Per un’ecologia della parola – Antonella Anedda, Elisa Biagini

Poesia come ossigeno. Per un'ecologia della parola - Antonella Anedda, Elisa Biagini

Poesia come ossigeno. Per un’ecologia della parola di Antonella Anedda e Elisa Biagini è un libro con un ottimo titolo: puro ossigeno per la mente in un dibattito culturale appiattito sull’utilità delle opere artistiche e mai sulla sincerità, sulla pulizia. Necessità è la parola che emerge dalla lettura, interpretatela, se …

Leggi

Fuori di testo. Titoli, copertine, fascette e altre diavolerie – Valentina Notarberardino

Fuori-di-testo.-Titoli,-copertine,-fascette-e-altre-diavolerie---Valentina-Notarberardino

Fuori di testo: Titoli, copertine, fascette e altre diavolerie di Valentina Notarberardino è davvero un libro godibile dall’inizio alla fine e, come dice l’autrice stessa, non abbisogna neanche di un senso del dovere eccessivo: se ne possono leggere le parti che più piacciono quando se ne ha voglia. Fuori di …

Leggi

Donne nei loro letti – Gina Berriault

Donne nei loro letti - Gina Berriault

Con Donne nei loro letti di Gina Berriault ho avuto la conferma: la penna di quest’autrice è semplicemente favolosa, potente, di un’eleganza cristallina, con un’intensità commovente, capace di una precisione spiazzante. I racconti di Berriault hanno una splendida efficacia, in grado di impressionare subito e di lavorare in profondità. Donne …

Leggi

“Versi per l’invisibile” di Filomena Ciavarella – Recensione del lettore

“Versi per l’invisibile” di Filomena Ciavarella (Transeuropa Edizioni, 2020) è una raccolta poetica che segue il destino del filamento indelebile dell’anima, il retaggio celebrativo dei sentimenti, nascosti e protetti nell’impercettibile speranza della comprensione umana, dilatati nel limite dell’inclinazione delicata della poetessa che difende la persuasione di vivere oltre la mediazione …

Leggi